Originario del Wisconsin negli Stati Uniti, Tim vive a tempo pieno a Khon Kaen, in Thailandia dal 2007. Dopo un breve periodo come assistente legislativo, ha rinunciato al 9-5 per diventare uno scrittore-fotografo di viaggi e da allora ha scritto o co scritto oltre due dozzine di guide per Lonely Planet e altri editori che coprono destinazioni diverse come Sierra Leone, Sudan, Repubblica Democratica del Congo, Minnesota, Messico, Ecuador e Tailandia. La sua fotografia è rappresentata da Getty Images. La sua nuova avventura è la società di tour boutique Isan Explorer, che organizza tour di viaggio lenti esclusivamente nella regione di Isan (nord-est) visitata di rado in Thailandia.

Tim Bewer - Isan Explorer

Che cosa fai esattamente?

Isan Explorer è un'azienda molto piccola, quindi faccio un po 'di tutto. Ma principalmente gestisco il lato turistico delle cose mentre mia moglie copre la fine degli affari. Quindi, creo e promuovo i tour e sono io a rispondere a tutte le domande sui nostri tour. Inoltre, apportiamo molte modifiche personalizzate ai nostri tour in base agli interessi particolari degli ospiti, quindi perfeziono gli itinerari prima di ogni tour.

Cosa ti piace di più di quello che fai?

Adoro mettere insieme nuovi tour. Non è solo l'occasione per uscire e fare molta ricerca su strada. Creare un buon itinerario è molto più complicato di quanto sia sicuro che la maggior parte delle persone realizzi, ma mi piace davvero la sfida. Incontrare i nostri ospiti è anche molto divertente perché la maggior parte dei viaggiatori che visitano Isan sono persone interessanti.

Quali diresti che sono i 3 posti migliori in cui sia mai stato?

Per rendere le cose facili con me stesso, mi atterrò ai tre posti migliori in cui sono stato in Tailandia, ma anche se la mia lista fosse globale il treno Eastern & Oriental Express lo completerebbe. Spettacolare sotto tutti gli aspetti.

L'unica cosa che batte percorrendo il Mekong è viaggiare sul Mekong. Ho avuto il privilegio di farlo sul Mekong Explorer, una bella nave di legno. Lo scenario dal ponte sole è sublime, ed è un viaggio molto rilassato e comune poiché ci sono solo 16 cabine.

La River View Guest House, ai margini di Chinatown, è il mio posto preferito in cui soggiornare a Bangkok. Le camere non sono niente di speciale, ma wow ... che vista.

Qual è stata la tua esperienza culinaria più memorabile fino ad oggi?

La mia cena una sera in un ristorante run-of-the-mill a Palmira, in Siria, includeva una scodella di zuppa di lenticchie che era assolutamente incredibile. Per diverse settimane viaggiando per il Medio Oriente, l'ho ordinato ogni volta che potevo, e sebbene fosse sempre delizioso, non avevo mai avuto un'altra ciotola nemmeno vicina a quella prima. Anche dopo vent'anni, bramo ancora quella zuppa.

Hai fregato le spalle ai ricchi e famosi, sia attraverso il tuo lavoro che i tuoi viaggi?

Nel corso degli anni ho incontrato alcuni attori, artisti e magnati del mondo degli affari - contrariamente a quanto mi aspettassi, la maggior parte era amichevole e sembrava semplice. Il film Oka! è stato realizzato mentre ero nella Repubblica centrafricana e sono rimasto un po 'con Kris Marshall. Passava tutto il tempo insieme a chiedere dei miei viaggi e dei miei viaggi scrivendo in generale, il che è stato fortunato per me perché significava che non avevo bisogno di rivelare che non avevo mai sentito parlare di lui. Più tardi ho visto il film e si è scoperto che è davvero un bravo attore.

Qual è attualmente il più alto nella tua lista dei desideri di viaggio?

Farò molti piccoli viaggi in Asia nella prima metà di quest'anno, per lo più legati al lavoro, ma in autunno spero che ci sia abbastanza tempo libero per una lunga vacanza in Marocco.

Grazie per aver partecipato alla nostra intervista, Tim. Sono tornato in Marocco per la prima volta in oltre 20 anni solo pochi mesi fa. Sono sicuro che ti divertirai molto lì. E buona fortuna con il continuo successo di Isan Explorer.


Dumbo - Intervista a Tim Burton - Aprile 2021