Il paradiso tropicale di Zanzibar ha molto di più per tentare i visitatori che non solo le acque temperate e la sua reputazione di paradiso per la luna di miele, poiché la sua storia e cultura sono abbastanza affascinanti da accendere l'immaginazione di tutte le età. Una vacanza al mare di lusso non deve solo consistere nel prendere il sole sulle spiagge sabbiose mentre sorseggi un cocktail; perché non creare ricordi che dureranno una vita e fare le cose anche nel modo locale!

Stone Town

Scopri la storia locale in un tour di spezie scintillanti

Quando a Stone Town è quasi un crimine non intraprendere un tour delle spezie che ti porta in un viaggio attraverso i secoli e inebria ciascuno dei tuoi cinque sensi. I profumi sempre presenti di cardamomo, cannella, chiodi di garofano, noce moscata e peperoni si mescolano alle storie che ti verranno raccontate sulla storia del commercio locale.

Passeggiate attraverso le varie piantagioni di spezie fuori città sono un ottimo modo per incontrare la gente del posto e vi forniranno maggiori informazioni sulla vita quotidiana dei commercianti di spezie di oggi. Imparerai mentre attraversi le piantagioni densamente vegetate per evitare di camminare sotto alcuni alberi carichi di frutti a causa del pericolo di cadere frutti, mentre a un certo punto, sei sicuro di guardare meravigliato alla frutta strana e ai baccelli intorno voi. Anni dopo, quando catturi un soffio di aloe vera, corteccia di cannella, chiodi di garofano freschi e persino baccelli di vaniglia, verrai rapidamente riportato alle tue avventure a Zanzibar.

Mangia localmente e goditi il ​​romanticismo al Rock Restaurant

Se un pasto appartato ha la tua fantasia, non diventa più privato che prendendo una barca fuori dalla spiaggia di Michanwi Pingwe al vicino Rock Restaurant (anche se dipendente dalla marea, puoi persino camminare o fare una nuotata attraverso di esso). Questo posto incredibile sembra uscito da un set cinematografico, con un interno che combina morbidi divani con legni intagliati e solo 12 tavoli da pranzo per gli ospiti. Una visita qui ti lascerà con ricordi duraturi di luce solare che balla sull'acqua, vino delizioso e un piccolo ma preparato elenco di piatti che ti farà desiderare ardentemente di tornare. La prenotazione di un tavolo è consigliata poiché sono apprezzati da gente del posto e visitatori.

Ristorante Rock

Prova i preferiti locali come insalata di granchio, gamberoni e carpaccio di pesce per inumidire l'appetito, oppure tuffati direttamente nella rete elettrica che include articoli come il tandoori di pollo perfettamente speziato e l'aragosta grigliata con riso basmati e verdure. Il rinfrescante flambé di ananas è il modo ideale per terminare il pasto.

Ristorante Rock

Acquista localmente al mercato di Darajani

All'ombra di ombrelli colorati e sullo sfondo di muri in pietra e tetti rossi, con il grido misto di venditori, polli e bambini, c'è il bazar più centrale di Stone Town: il mercato di Daranjani. Intorno al mercato esterno si trovano bancarelle che vendono pagnotte di pane fresco, pesce, datteri, frutta e verdura, profumi, campioni di tessuto, scarpe da ginnastica, cappelli di kofia e persino giocattoli dalla Cina, che possono essere abbastanza da accogliere, soprattutto se hai arrivato presto.

Una volta che sei riuscito a farti strada attraverso i venditori verso il mercato interno, troverai un'area più spaziosa e ben organizzata che è in gran parte un recupero dal rumore e dall'energia al di là di esso. La sensazione di mordere un frutto appena spennato, ancora leggermente calda dalla luce solare del mattino, è un lusso per le vacanze da non dare per scontato. Il mercato di Daranjani è l'ideale per le coppie in luna di miele che potrebbero aver dimenticato qualcosa nella loro fretta di fare le valigie, mentre i vacanzieri in famiglia troveranno l'energia delle aste con i locali appassionati che contraggono i prezzi un cambiamento rinfrescante.

Rilassati come la gente del posto ai Giardini Forodhani

Sebbene il nome sia cambiato più volte, dai Giardini del Giubileo ai Giardini di Forodhani e infine al Parco di Forodhani, questa lussureggiante area giardino con un padiglione è un santuario idilliaco dove è possibile ricaricarsi e immergersi alla luce del sole mentre si guardano i dhow che navigano sul lungomare di Zanzibar.

I giardini si trovano di fronte alla Casa delle Meraviglie, l'edificio più alto e più grande di Stone Town, che è anche il museo della cultura e della storia e merita una visita. Rimani in piedi fino al tramonto, dove puoi guardare gli chef locali in un pop-up market notturno preparare prelibatezze locali: è una delizia culinaria che non vuoi perdere!

Incontra la gente del posto al villaggio di Nungwi

Un ottimo modo per concludere la tua vacanza a Zanzibar è rilassarti con la gente del posto al Nungwi Village; trovato un'ora di distanza da Stone Town sulla punta settentrionale delle isole. Durante un tour del villaggio scoprirai come sono fatti i dhow e puoi guardare le donne che tessono i cestini mentre chattano e cantano piano.

Nungwi

Immersioni subacquee, passeggiate sulla spiaggia, visite al faro e crociere in dhow sono tutti altamente raccomandati, così come una visita all'Acquario Naturale Mnarani che ospita diverse specie di tartarughe. L'acquario è poco più di una piscina naturale di marea, ma i volontari appassionati che lo staff ti riempiranno della storia degli usi delle tartarughe e della necessità della loro protezione. Si consiglia di visitarlo due ore prima dell'alta marea, poiché l'acqua è più limpida e si possono vedere meglio le tartarughe da vicino.

Nungwi

Nungwi


STORM & PASSAGE PREPARATION:Sailing Tanzania to S Africa-Patrick Childress Offshore Sailing Tips #36 - Aprile 2021