Per molte destinazioni di vacanza ci sono alcune attività da non perdere o luoghi specifici da visitare. Qui in Provenza siamo fortunati ad avere la nostra sede di destinazione: il Circuito Paul Ricard Race Track! Questo incredibile complesso e omaggio alle corse automobilistiche fu costruito nel 1969 appena fuori dal pittoresco villaggio di Le Castellet da Paul Ricard, il magnate delle bevande che ha creato Ricard, un aperitivo all'anice e alla liquirizia nel 1932 (è delizioso - se non lo hai fatto ce l'ho poi provato un po 'quando sei la prossima vacanza in Provenza!).

Il nuovo circuito si aprì nel 1970 impiegando solo 10 mesi per essere costruito e divenne rapidamente la sede principale per il motorsport francese assicurando il Gran Premio di Francia che ospitò dal 1971 per 14 anni (più sul Gran Premio in seguito!).

La pista è stata costruita accanto al proprio campo d'aviazione che era anche di proprietà di Paul Ricard (che oltre a una pista e un campo d'aviazione ha aggiunto due isole private alla sua lista di attività durante la sua vita). Il facile accesso e il clima caldo ne hanno fatto rapidamente diventare un luogo di test popolare per i team automobilistici di tutto il mondo. Era anche famoso per essere una delle piste più sicure in circolazione grazie alle iconiche strisce rosse e blu che rendono immediatamente questa pista così riconoscibile.

Oltre ad essere visivamente arrestanti, fungono da aree ad alta aderenza e sostituiscono vecchie trappole di ghiaia come un modo per rallentare i veicoli che scappano dalla pista. Una serie di altre caratteristiche di sicurezza ha fatto sì che la pista sia stata riconosciuta nel 2007, quando l'Istituto per la sicurezza degli sport automobilistici ha conferito il premio al Centro di Eccellenza sul circuito.

Una delle sue caratteristiche più famose che può essere chiaramente vista dalle foto aeree è il tratto di pista lungo un miglio noto come il rettilineo Mistral. Questa corsa veloce termina nell'angolo di Signes ... non per il guidatore debole!

gran Premio

Oggi, il circuito ospita una varietà di eventi di corse e giornate in pista, il più famoso dei quali è il Grand Prix francese. Per quasi 30 anni il Gran Premio di Francia mancava dal calendario del Gran Premio, ma è stato riportato alla sua legittima sede nel 2018. Il Gran Premio di Francia 2019 si svolgerà quest'anno sul circuito di domenica 23rd Giugno. I biglietti sono ancora disponibili per quello che promette di essere un weekend di gara davvero emozionante che inizierà venerdì 21 giugno con sessioni di prove libere e qualifiche che si svolgeranno fino al Gran Premio stesso la domenica.

Offre un'opportunità perfetta per fare una vacanza in questa meravigliosa zona della Provenza. Prenota una villa o un hotel per una settimana o anche due e prenditi il ​​tempo per esplorare la regione, assaggiare alcuni cibi e vini favolosi e sfruttare al massimo un posto in prima fila per il Grand Prix stesso. Inutile dire che l'evento è estremamente popolare, quindi prenota i biglietti e l'alloggio il prima possibile.

Traccia giorni e altri eventi

Mentre il Grand Prix è senza dubbio l'evento clou dell'anno, il circuito ha un fitto calendario di eventi che si svolge durante tutto l'anno. Controlla il calendario del sito Web Circuit per tutti i dettagli.

Per quelli di voi che hanno sempre desiderato mettersi al volante di una supercar, i Corsi di guida GT sono una scelta popolare. Per circa 100 euro puoi metterti al volante di una Lamborghini o di una Ferrari (insieme a una miriade di altre auto) e uscire per alcuni giri del circuito.

I Track Days sono offerti anche quando puoi portare la tua auto o la tua moto sul circuito, dopodiché sarai invitato a gustare un pranzo a buffet nel ristorante Panoramic Club.

Vai a fare kart

Go Kart è da molti anni un popolare punto di ingresso nel mondo della F1. Se vuoi provare la tua mano ad alcuni giri ad alta velocità, prendere un Go Kart attorno alla pista di kart appositamente progettata del circuito Paul Ricard potrebbe fare al caso tuo. Ha anche un ottimo rapporto qualità-prezzo a soli 20 € / persona per una sessione di 10 minuti.

C'è anche un circuito di allenamento Go Kart dedicato per bambini dai 7 ai 15 anni. Vengono offerti corsi completi per bambini ai quali vengono insegnate le basi della guida fin dalla tenera età. Potresti prendere in considerazione l'idea di far cadere i bambini per la loro sessione di kart prima di andare sul circuito principale per un corso di guida GT.

Xtreme Park

Non solo nel circuito principale un grande richiamo per i visitatori della regione, ma il Circuito Paul Ricard possiede anche un parco adiacente chiamato Xtreme Park che offre una vasta gamma di attività per adulti e bambini. Prova i simulatori di guida e le gite in quad prima di dirigerti verso il parco avventura con linee zip mozzafiato tra il circuito e il mare, una torre di salto in caduta libera e una parete da arrampicata.

Xtreme Park è anche il punto d'incontro per visite guidate al circuito principale stesso che vale la pena visitare. La tua guida ti condurrà ai luoghi più importanti del circuito Paul Ricard, permettendoti di vedere da vicino i paddock, la hall del Pit Building e il Media Center, mentre apprendi la storia del circuito.

Puoi facilmente occupare un'intera giornata sul circuito nei giorni non di gara e per chi ama i loro sport motoristici non ho dubbi che godrò felicemente più tempo in cima. Una destinazione fantastica per tutta la famiglia!


Dix Mille Tours Le Castellet 2019 by Peter Auto - Circuit Paul Ricard - Day 4, Sunday Highlights - Aprile 2021