Lascerai la piccola isola di Songo Songo in barca, partendo nell'Oceano Indiano incredibilmente blu e chiedendoti esattamente dove sei diretto. La tua destinazione è un'isola tropicale ancora più piccola chiamata Fanjove al largo della costa della Tanzania, molto più a sud di Zanzibar. È lungo solo 1 km per 300 m di larghezza. Non c'è trasporto. Non c'è elettricità. Nessuno abita qui. Nessuno ne ha sentito parlare. Non c'è acqua dolce. Qui non cresce molto altro che mangrovie e palme. Questo è remoto Perché preoccuparsi?

Fanjove

Ti preoccupi per la tranquillità e la privacy - ci sono solo 6 bandas sull'isola.

Ti preoccupi dei mari incredibilmente blu e degli 11 chilometri di scogliera appena fuori dall'isola.

Ti preoccupi delle bellissime spiagge sabbiose senza nessun altro.

Ti preoccupi per quella sensazione di avventura, quella fantasia infantile di sbarcare su un'isola tropicale, quella sensazione di Robinson Crusoe (tranne che Man Friday sa cucinare una favolosa festa di pesce di 3 portate e ha un gusto impeccabile nel creare capanne sulla spiaggia semplici ma eleganti !).

Fanjove

Fanjove Private Island ha aperto i battenti il ​​1 ° giugno 2013 e ho avuto il privilegio di essere uno dei loro primi visitatori. Dal momento in cui vedi la squadra del lodge sulle sabbie bianche che ti saluta mentre arrivi in ​​barca, sai che sarà speciale - e lo è. Ho adorato le enormi bandas in legno rustico e paglia (con tetti che sembrano vele da dhow) che sono molto semplici ma comunque molto confortevoli, e ho adorato il fatto che questa è davvero la vita trascorsa in spiaggia. Il cibo è una combinazione molto gustosa di europeo (forte dell'italiano) e swahili con un tocco di indiano, e pesce e pesce pescati localmente sono all'ordine del giorno. Nuoto, canoa, snorkeling e immersioni sono tutti disponibili e uno dei gestori può anche offrire yoga e pilates.

Arrivare a Fanjove richiede un po 'di sforzo, ma ne vale davvero la pena!


Siete venuti qui per incontrare il leone sulla vostra strada (10-9-2017) - Aprile 2021