Alain DucasseAlain Ducasse, uno chef straordinario con nove stelle Michelin (tre stelle ciascuna a Parigi, Monte Carlo e New York), per non parlare dei tre ristoranti più costosi del mondo, ha un miniempire in continua crescita. Due anni fa, prese il controllo di Aux Lyonnais, un bel posticino che aveva visto giorni migliori. E l'anno scorso ha afferrato Benoît, un ristorante che originariamente ha aperto nel 1912 con una reputazione sempre più povera negli ultimi anni. Entrambi offrono scenari spettacolari per cibo semplice e diretto che è meno costoso di quello dei suoi fiori all'occhiello.


Guy Savoy (grand chef cuisinier) - Interview - Febbraio 2021