L'industria dei viaggi di lusso è in forte espansione, con sondaggi che suggeriscono che i viaggiatori sono desiderosi di esplorare di più e disposti a pagare un piccolo extra quando si abbandonano alle loro esperienze di viaggio. Questa crescente domanda si riflette in una serie di nuove eccitanti aperture di hotel di lusso in tutto il mondo. Ecco solo 10 dei tanti a cui prestare attenzione.

The Source Hotel, Denver, Colorado, Stati Uniti

Anticipation sta costruendo per The Source Hotel, Denver. A gennaio, Elaine Glusac del New York Times ha nominato l'imminente proprietà di 100 camere come uno dei nuovi hotel da visitare nel 2018. Inaugurato a maggio, The Source Hotel, Denver porta l'esperienza del boutique hotel di lusso a un livello superiore. Un ingrediente chiave è la posizione. Troverai The Source Hotel in quello che è forse il quartiere più eccitante di The Mile High City: il River North Art District (in breve RiNo). Questa parte precedentemente industriale di Denver si trova a pochi minuti dal centro e negli ultimi anni ha visto un'esplosione di attività, tra cui studi d'arte, ristoranti, imprese creative e produttori di bevande artigianali. La proprietà gemella dell'hotel, The Source, è stata inaugurata nel 2013 ed è diventata rapidamente una destinazione RiNo imperdibile per locali e visitatori, offrendo una collezione attentamente curata di artigiani e rivenditori. Il Source Hotel completerà l'adiacente mercato coperto, mostrando venditori e artigiani locali indipendenti, che daranno agli ospiti un assaggio della vibrante comunità creativa di Denver. L'esperienza di check-in nella hall ospiterà il primo birrificio di piccoli lotti di Denver, il pioniere della birra New Belgium Brewing Co., che presenterà un sistema a 10 barili che produce un elenco di rubinetti in costante rotazione (con un'enfasi su aspro, selvaggio e birre sperimentali) per il bar e il ristorante Woods. Come se ciò non bastasse per gli amanti della birra, il preferito locale Crooked Stave Artisan Beer Project è proprio accanto a The Source e l'amata Great Divide Brewing Co. è dall'altra parte della strada. Woods si trova sulla terrazza panoramica dell'hotel, sulla quale gli ospiti potranno godere di spettacolari viste sulla città e sulle montagne (che vanno da Pikes Peak a 14.000 piedi a sud a Long's Peak a nord), oltre a una piscina a sbalzo e una vasca idromassaggio. L'hotel è l'unica struttura alta del quartiere RiNo, quindi il suo tetto offre una prospettiva completamente nuova sullo skyline di Denver e sul panorama di Front Range.

The Source Hotel, l'aspetto di Denver - il lavoro di Stephen Dynia di Dynia Architects - è una potente miscela di design storico e lungimirante, che rende omaggio al ricco passato di RiNo. Il design di Dynia integra il metallo zincato e il mattone esistenti di Source con cemento e betulla leggera, compensati da tocchi della firma del marchio - blu vivido rappresentato nell'insegna del mercato al neon, carta da parati personalizzata e dettagli sottili che si rivelano mentre gli ospiti si immergono nella proprietà . La sensibilità industriale dell'hotel è compensata dal calore, con ulteriori tocchi di legno e altri elementi naturali. The Source Hotel, Denver e The Source non sono semplicemente adiacenti: un cortile simile a un'oasi, con un ponte che porta gli ospiti senza soluzione di continuità dall'hotel al mercato, li collega. Affacciato sul cortile c'è un'altra opzione di ristorazione presso The Source Hotel, Denver: Smök, l'apertura di mattoni e malta del concetto di barbecue preferito dai cult guidato dall'acclamato chef Bill Espiricueta. Ottenuto dal famoso ristorante Acorn di The Source e da un protetto dell'executive chef Steve Redzikowski (l'unico chef nominato da James Beard dal Colorado nel 2017). Nelle sue camere, The Source Hotel, Denver porta all'esterno. Le finestre dal pavimento al soffitto forniscono molta luce naturale e le camere dispongono di porte da garage rialzabili in modo che gli ospiti possano godere della fresca aria di montagna di Denver e delle vedute private della scena RiNo. Rafforzando ulteriormente il collegamento essenziale dell'hotel con il suo fiorente quartiere, la città di Denver ha investito più di $ 29 milioni nell'installazione di nuove piste ciclabili, paesaggistica nativa e infrastrutture pedonali su Brighton Boulevard, garantendo quel trasporto ecologico a propulsione umana nell'area fiorirà.

Monkey Island, Bray-on-Thames, Berkshire, Regno Unito

Nel maggio 2018, la più recente proprietà britannica di YTL Hotels, Monkey Island Estate, aprirà nello storico villaggio di Bray-on-Thames, nel Berkshire. L'isola ha una storia intrigante che risale a 800 anni ed è stata frequentata da monarchi, aristocratici e artisti, insieme a scrittori, artisti famosi e gente del Berkshire. La Monkey Island Estate restaurata si estende su sette acri e sarà composta da 27 camere da letto e tre suite deluxe, tutte progettate dal pluripremiato Champalimaud Design di New York, che ha anche lavorato a progetti di interior design per la prima proprietà britannica di YTL Hotels, La vasca da bagno Gainsborough. Il padiglione in mattoni bianchi e gli edifici del tempio formano le aree principali dell'hotel, circondate da giardini perfettamente curati e splendide viste sul Tamigi.

Monkey Island ha una storia unica, con ritiri di pesca dei primi del 18 ° secolo costruiti dal duca di Marlborough e famose opere d'arte di scimmie, e anche essere stati immortalati attraverso una grande opera di letteratura dei primi del 20 ° secolo. Monkey Island ha fornito ospitalità britannica negli ultimi 180 anni.Monkey Island sarà il rifugio perfetto in campagna per i visitatori di Londra e di tutto il mondo, per gite nel fine settimana, matrimoni, fughe romantiche e altro ancora. L'hotel è ideale per coloro che vogliono fare un pellegrinaggio gastronomico a Bray, una destinazione per gli appassionati di cucina che è l'unico villaggio al mondo che rivendica due ristoranti stellati Michelin, tra cui The Fat Duck di Heston Blumenthal e The Waterside Inn di Alain Roux.

Vista Palazzo Lago di Como, Italia

Il marchio alberghiero italiano a conduzione familiare Lario Hotels sta preparando il loro ultimo progetto nel centro del Lago di Como, in Italia. Vista Palazzo Lago di Como, che aprirà a giugno 2018, sarà la quarta proprietà di lusso per il gruppo all'interno e intorno all'hotspot delle celebrità sul lago e l'unica a cinque stelle aperta tutto l'anno. Il nuovo progetto, nato da un palazzo secolare restaurato, vanta 18 lussuose suite progettate individualmente, tra cui un'esclusiva suite angolare di oltre 60 mq con bagno turco privato. Come suggerisce il nome, Vista offrirà agli ospiti una vista impareggiabile sul lago, in particolare dal ristorante sul tetto, dal bar e dal salone. Gli ospiti non devono solo ammirare la vista da lontano. L'hotel offre agli ospiti il ​​trasporto a Bellaggio in idrovolante o in motoscafo Riva.

Per il design unico, Lario Hotels ha invitato il designer italiano Maurizio Maggi, che pone particolare attenzione alla celebrazione dell'eccellenza italiana nel design e nell'arredamento. Come tale, Maggi ha scelto di incorporare tessuti Dedar, pregiati marmi e legni, e insiste solo sull'artigianato italiano in tutto Situato nel cuore del "centro" di Como, Vista è a due passi dal lungolago e dalle principali attrazioni di Como.

Limelight Hotel, Snowmass Village, Colorado, Stati Uniti d'America

Previsto per l'apertura a novembre 2018, il Limelight Hotel Snowmass si trova nel cuore del villaggio di Snowmass e nella parte inferiore dell'area sciistica di Snowmass, l'epicentro del resort. La porta d'ingresso è a pochi passi da due impianti di risalita che servono la montagna, la Gondola Elk Camp e la seggiovia Village Express, garantendo tutto l'anno lo sci e lo snowboard, i pasti in montagna, un sottobicchiere che ti trasporta attraverso i boschi, e una serie di attività estive nella Foresta Perduta situata nella parte superiore della gondola. L'hotel dispone di una parete da arrampicata a cinque piani nella hall e di una pista di pattinaggio sul ghiaccio e di un prato per eventi estivi appena fuori, tutti aperti al pubblico. Molti membri della comunità e visitatori di lunga data immaginano che il prato della pista di pattinaggio / eventi diventerà la piazza della città per Snowmass Village. La lobby è progettata per essere un salotto di comunità, con servizio di ristorazione e musica dal vivo che sia ospiti sia residenti. L'hotel avrà 99 camere e 11 condomini di lusso a due e tre camere da letto, di dimensioni variabili da 1.367 piedi quadrati a 2.627 piedi quadrati. I condomini hanno piani alti e aperti con grandi finestre che evidenziano il dettaglio di design più impressionante di tutti: le viste sulle cime delle Montagne Rocciose circostanti. I condomini sono inoltre progettati in modo tale da poter bloccare le camere da letto, consentendo ai proprietari di partecipare, se lo desiderano, al programma di gestione degli affitti dell'hotel. I proprietari dei condomini godranno di privilegi presso l'esclusivo Snowmass Mountain Club, che sarà situato anche nel Limelight Hotel Snowmass. I membri del club avranno accesso al parcheggio, a una sala, agli armadietti e ai servizi per i soci alla base dell'area sciistica. Il Limelight Hotel Snowmass è il terzo Limelight Hotel, con gli altri due situati ad Aspen e Sun Valley, nell'Idaho.

Limelight Hotel Snowmass fa parte del progetto Snowmass Base Village, uno sviluppo di 10 milioni di dollari, 10 edifici attualmente in fase di costruzione da parte di East West Partners con sede a Vail in collaborazione con Aspen Skiing Company e KSL Capital Partners. Lo sviluppo include servizi residenziali, commerciali, di ospitalità e pubblici che verranno costruiti nei prossimi 10 anni. Tre edifici, tra cui il Limelight Hotel Snowmass, sono attualmente in costruzione e altri due sono in programma per iniziare la costruzione all'inizio del 2018. Snowmass Base Village e Limelight Hotel Snowmass si trovano a Snowmass Village, Colo., Una comunità di 50 anni che aperto nel 1967, lo stesso anno in cui gli impianti di risalita sono entrati in funzione nel comprensorio sciistico Snowmass. Snowmass Village è una comunità tranquilla situata a soli sette miglia da Aspen, in Colorado, circondato da alcune delle vette più belle delle Montagne Rocciose centrali. In estate è meta di escursionisti, appassionati di mountain bike, pescatori a mosca, kayak e rafter, cavalieri a cavallo, appassionati di mongolfiere e amanti della musica che possono assistere a concerti settimanali gratuiti sulla collina e al Jazz Aspen Snowmass Labor Day Festival che attira alcuni dei più grandi atti nel paese. In inverno, Snowmass Village è la base del comprensorio sciistico Snowmass, uno dei resort più grandi e adatti alle famiglie del Nord America. Con lo sci e lo snowboard su una delle montagne più grandi e apprezzate del Nord America, include piste esperte, lunghi groomers blu e aree per principianti multiple, che vanta un vasto terreno per ogni abilità, un'abbondanza di neve profonda e una delle discese verticali più lunghe (1.343m o 4.406 piedi) di qualsiasi stazione sciistica in Nord America.


Sun 2018, le novità più interessanti alla fiera del beach&outdoor - Luglio 2020